dati-in-medicna-del-dolore
30 Ott 2018

Raccogliere, conservare e catalogare i dati

Come raccogliere, conservare, catalogare i dati nella maniera più efficace, efficiente e sicura possibile, in modo da utilizzarli per la ricerca clinica?

In ambito medico, e in particolare in algologia, disciplina che si può considerare recente rispetto a tante altre branche della medicina, la ricerca di “prove” che possano supportare (o anche smentire) l’utilità di un trattamento o una procedura è di fondamentale importanza.

Ai giorni nostri si parla infatti di Evidence Based Medicine (tradotto liberamente in Medicina Basata sull’Evidenza): un concetto in cui Advanced Algology Research si riconosce pienamente e su cui si basa per la sua attività.

dati-in-medicina-del-dolore

Quando si parla di ricerca clinica ci si trova però spesso davanti ad uno scoglio: come conciliare la raccolta di dati con l’attività quotidiana?

La collaborazione con ArzaMed, software per la gestione dei pazienti e per l’organizzazione d’equipe, permette di ovviare a tale problematica, in quanto consente di ottenere informazioni sulle procedure effettuate e sui successivi follow up.

Ringraziamo quindi il nostro partner ArzaMed, con cui ci auguriamo di continuare una duratura e proficua collaborazione.

Leave a Reply